Sono solo storie

...Forse queste son solo immagini, illusioni, racconti o metafore.
Echi che giungono da ogni tempo e colti al volo.
O forse no.

05 dicembre, 2009

JUST WANTED TO TELL A STORY

Non ricordo se quella sera di ottobre facesse freddo
so solo che sui miei jeans preferiti
portavo un maglione grigio


Eri uno di quei ragazzi
con lo sguardo dolce e caldo;
rassicuranti erano i tuoi occhi
ed io per questo già temevo

E poi mi son detta:
che diavolo, almeno una volta
un giro sul lato pericoloso della vita
devo farlo

Allora ti ho rivisto,
ed è stato peggio
doverti riconquistare
ancor prima di averti perso.
Odio dover inseguire
eppure non potevo farne a meno
dovevo giocare e vincere adesso

Le tue mosse mi son piaciute,
nessuno poteva negare
che tu stessi giocando
e lo stessi facendo bene


Gioca ancora, allora
sto aspettando la tua prossima mossa
ed io sto sbagliando tutto
ma mi sento così bene
bene da non poterci credere.

E tutti gli errori,
di adesso e di poi, vedrai
troverò io un modo per eliminarli:
penserò io a questo
e tu a tutto il resto.


...

Forse tu non lo sai,
ma quando si tratta di uomini,
sono io che scelgo:
perché voglio essere sicura
di prendere sempre quello sbagliato
perché io immagino
e così ci casco;
ma mi piace questa storia...
al punto da ripeterla e tornare indietro.

Quanto può essere cieca una donna
nel prenderti e sceglierti
nascondendo ogni tuo scomodo difetto
ma come vedi ho pensato a tutto,
sono stata ingenua e folle
al tempo stesso.

Gioca ancora, allora
sto aspettando la tua prossima mossa
ed io sto sbagliando tutto
ma mi sento così bene
bene da non poterci credere.

E tutti gli errori,
di adesso e di poi, vedrai
troverò io un modo per eliminarli:
penserò io a questo
e tu a tutto il resto.


...

Può sembrare, adesso
che io sia ad un punto
in cui ho perso la direzione
ma son sicura che questa non é altro che una fase
e mi riprenderò;

Può sembrare, adesso
che io sia ad un punto
in cui ho perso la direzione
ma son sicura che questa non é altro che una fase
e mi riprenderò.




Did it again, love
I got it all wrong,
but it felt so right,
I can't believe it
And all the mistakes that went on
for too long
wish there was a way
I could delete it

[Shakira, Did it again]













4 commenti:

Blanche ha detto...

Si, ti sei persa. Lo sento. Lo leggo.
Cosa ti ha fatto barcollare? In te...
I fatti esterni ci condizionano solo in parte, la forza e' solo dentro di noi.
Ma tu lo sai bene. E' cosi che eri tornata: forte e piena di vita.
Cosa ti ha reso cosi fragile?

Dove sono? Sono qui, tra atti quotidiani a far scorrere i giorni.
Chi sono? Sei solo tu a poter rispondere...

Capitano ha detto...

Hai carattere amica mia, carattere da vendere.
Non dimenticarlo. Prendi quello che vuoi e molla tutto il resto. Si viaggia sempre con bagaglio leggero.

E le regole... violarle non fa mai troppo male.

BUENA VIDA

Juliet ha detto...

Sbagliare con consapevolezza non significa sbagliare. E' qualcosa di bello/brutto insieme. Ma è sempre meglio di pentirsi di non averlo fatto.

Capitano ha detto...

Con la pipa in mano e una tazza di caffè fumante qui a lato, aspetto che tu mi racconti le tue nuove storie, dove sei stata, cosa hai vissuto.

Io, ti aspetto, amica mia.

BUENA VIDA